GHIACCIO SECCO

Con il termine ghiaccio secco si indica l'anidride carbonica (o CO2 o biossido di carbonio) allo stato solido.

Con la pressione atmosferica si trova ad una temperatura di circa -80 °C.

Il ghiaccio secco permette di mantenere basse temperature grazie al suo elevato potere refrigerante pari a 150 kcal/kg (il doppio del ghiaccio normale): anziché sciogliersi,  passa allo stato gassoso e non lascia traccia di acqua sulle sostanze con cui é a contatto.

Per questi motivi il ghiaccio secco é impiegato per conservare e trasportare prodotti alimentari e deperibili, oltre che avere numerose applicazioni industriali:

  • trasporto alimentare congelato
  • crio pulizia per industria ed edilizia
  • enologia
  • trasporto prodotti industriali speciali (es.: fibre in carbonio ecc.)
  • trattamento tempera a freddo
 

 

 

Comments are closed.